acqua controcorrente

acqua controcorrente

musica e testo di Giulia Tripoti. Disegno di Lucio Villani

canzone a sostegno del referendum del 12-13/06/2011 contro la privatizzazione dell’acqua pubblica

Non sono bianca,
non sono nera,
nun c’ho la puzza,
nun c’ho er colera,

non sono gialla,
nun so’ marone,
nun c’ho er fero
e neppure er sapone,

nun so’ lercia e
nun so de piscia,
ma so’ bona
cor gas e pure liscia.

Nun so’ d’amianto,
nun c’ho er pajerino,
so’ solo limpida
e disseto più der vino!

Acqua pubblica, acqua corrente,
acqua pubblica, acqua controcorrente...

Nun so’ zozza,
nun so’ n’acquitrino,
me beve er vecchio
e me beve er bambino.

Nun so de muffa,
nun so de monnezza,
e chi me vuole ‘n gabbia
me fa solo tristezza,

nun so de mafia,
nun so de razzismo,
so’ der partito
der pubblico acquismo,

nun so’ in vendita
e nun so’ ‘n profitto,
non so’ in permuta
e neanche in affitto!

Acqua pubblica, acqua corrente,
acqua pubblica, acqua controcorrente...

Nun so’ da venne’,
nun so’ da compra’,
nun so’ da perde’,
nun so’ da imbosca’,

nun c’ho ‘na lira,
nun so’ ‘n’evasa,
ma se me ‘nviti
te vengo pure a casa,

io so’ come l’oro
e pe’ me fanno ‘a guera,
nun so’ infinita
pure se sto in cielo e ‘n tera,

nun so’ de Roma
nun so’ de Torino
io so’ de tutti
e me piace un casino!

acquista ARROVESCIATA!

arrovesciata giulia tripoti terre sommerse 2013Acquista ARROVESCIATA (Terre Sommerse 2013), il nuovo disco della cantautrice romana Giulia Tripoti. 13 canzoni di lotta e amore tra folk, progressive and world music. Special guests: Tony Levin, Markus Reuter, Orhan Osman e Francesco Moneti.

compra online

compralo nei negozi di dischi